Ghemon: “Prima di cantare telefono alla mia fidanzata”

foto di ghemon per sanremo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un ragazzo sensibile e innamorato, Gianluca Picariello, 38 anni in arte Ghemon, presente nella categoria big di Sanremo 2021, un cantautore fuori dagli schemi.
“Momento perfetto” nasce la scorsa estate, un brano dal sapore agrodolce che insegna a rispondere con il sorriso agli schiaffi della vita.
La canzone descrive proprio lo stato d’animo di quel momento. Riesce a mescolare musicalmente trap, gospel e swing.

Ghemon è innamorato della musica di Pino Daniele e ammiratore seriale degli Elio e le Storie Tese.
Tra le sue passioni, oltre ai riti scaramantici imparati grazie alla nonna, ci sono le scarpe: ne possiede circa 550 paia ed è sempre indeciso su quali indossare.
Ama l’eleganza, figlia di una dieta che gli ha permesso di perdere circa 30 chili.

Torna a Sanremo a due anni di distanza da Rose viola.
Nella sua carriera soffia un vento di riscatto e di rivincita professionale. Nel testo un chiaro riferimento alla difficoltà di emergere.

“Ma lo sai come sono i serpenti, se tu gli tendi la mano poi loro hanno affondato i denti”

momento perfetto


Momento Perfetto anticipa “E vissero feriti e contenti”, il disco che uscirà il 19 marzo. C’è uno sconfinamento di generi, l’amato soul e l’house, la cumbia e il reggae; ci sono anche tanti fiati, percussioni, archi, c’è pure la collaborazione d’eccellenza di Philip Glass. «Abbiamo detto: proviamo a contattarlo. E gli abbiamo spedito una mail. Mezz’ora dopo era arrivata la risposta, quasi non ci credevamo».
Prima di cantare fa uno squillo alla sua fidanzata, il “momento perfetto” dove amore e musica si tengono per mano.

© CN MEDIA S.r.l. - C.F. e P.IVA 04998911210 - R.E.A. n. 727803
Privacy Policy | Cookie Policy