Folcast : “Siamo dei privilegiati e staccare fa bene, una pizza e un film e poi a studiare per diventare grande”

foto di folcast per sanremo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Tanta Roma tra le nuove proposte di Sanremo 2021. Tra i romani in gara anche Folcast (nome d’arte di Daniele Folcarelli) con il brano “Scopriti”.

Classe 1992, nato e cresciuto in una famiglia di musicisti, la musica è da sempre nel dna di Folcast che ha iniziato a suonare da autodidatta il pianoforte, basso e batteria, per scegliere poi la chitarra come compagna di vita, laurearsi al conservatorio Licinio Refice di Frosinone, partecipare a vari eventi e festival fino a raggiungere uno dei traguardi più importanti: il Festival di Sanremo.

“Scopriti” è una canzone che ha scritto un paio di anni fa, in un momento in cui si sentiva un po’ fermo, immobile, nascosto. Con questa canzone ha cercato di buttare fuori questa sensazione, di esprimerla per accettarla e fare in modo di mostrarsi, accettarsi per quello che è. Un esercizio che poi,  cerca di fare tutti i giorni.

“Scopriti che fuori non piove, non fa neanche freddo, e batte forte il sole , pero’ c’è confusione tra le nostre parole. Mi sento come un latitante”

scopriti

Lo scorso anno ha suonato con Daniele Silvestri e non vede l’ora di incontrare i suoi campioni preferiti come Dimartino e Colapesce e Max Gazzè.

© CN MEDIA S.r.l. - C.F. e P.IVA 04998911210 - R.E.A. n. 727803
Privacy Policy | Cookie Policy